La psichiatria nutrizionale, ovvero l'uso di interventi nutrizionali nella prevenzione e nel trattamento dei disturbi della salute mentale, è un campo di studio in grande evoluzione. Studi di intervento di alta qualità hanno già dimostrato un effetto antidepressivo di questo approccio, mentre la ricerca sui disturbi d'ansia registra ancora un certo ritardo.

In collaborazione con Yakult Italia

Depressione e disbiosi. Un legame che va raccogliendo un numero crescente di prove e che sta interrogando gli scienziati sull’opportunità dell’impiego dei probiotici anche in ambito psichiatrico. A fare il punto sulle evidenze più recenti, una review condotta da ricercatori dello Yakult Central Insititute di Tokio pubblicata sull’International journal of molecular sciences.

Omega-3 non efficaci nel prevenire la depressione. Queste le conclusioni di uno studio recentemente pubblicato su Jama, condotto su poco più di 18 mila partecipanti all’interno del Vital-Dep (Vitamin D and Omega-3 trial-depression endpoint prevention) trial americano di prevenzione delle malattie cardiovascolari e del cancro.

Nuovi scenari nello studio dell’asse intestino-cervello si aprono grazie al lavoro pubblicato su Science di un team di ricercatrici dell’Irccs Humanitas di Rozzano (Mi) guidato da Maria Rescigno, capo del Laboratorio di immunologia delle mucose e microbiota di Humanitas e docente di patologia generale di Humanitas university.

Pagina 1 di 5
Top
Questo sito utilizza i cookies, che consentono di ottimizzarne le prestazioni e di offrire una migliore esperienza all'utente. More details…