Guida ai nutraceutici

Sino a oggi si sono scoperti in natura circa 850 carotenoidi e solo pochi di essi sono presenti nei tessuti umani. Tra questi, la luteina e i suoi stereoisomeri zeaxantina e meso-zeaxantina.

L-teanina è un particolare aminoacido naturale la cui principale fonte è rappresentata dal tè. La struttura è molto simile a quella dall'amminoacido glutammina.

Pianta arborea diffusa prevalentemente nella regione Magrebina, nel Sud-Est Asiatico e nel territorio indiano, dalla cui corteccia è possibile estrarre una resina particolarmente nota per la presenza dei cosiddetti Akba, ovvero gli acidi chetoboswellici, noti per le loro proprietà antinfiammatorie.

Dalle vinacce di Aglianico deriva un estratto ricco di catechine, procianidine mono-di e trimeriche definito taurisolo.

È una sostanza contenuta nell'arancia amara (Citrus aurantium), con attività simpaticomimetica, utilizzata a fini dimagranti.

La S-adenosil metionina (Sam) è un coenzima coinvolto nel trasferimento di gruppi metile. Più di 40 reazioni metaboliche, catalizzate in genere da enzimi detti metiltransferasi, coinvolgono il trasferimento di un metile da Sam a vari substrati biologici come acidi nucleici, proteine e lipidi.

Pagina 1 di 3
Top
Questo sito utilizza i cookies, che consentono di ottimizzarne le prestazioni e di offrire una migliore esperienza all'utente. More details…