La salute dei polmoni è strettamente correlata a quella del microbiota intestinale. A suggerirlo, i dati di uno studio sulla funzionalità polmonare dei vigili del fuoco di New York che si trovavano presso il World trade Center l'11 settembre 2001 e nei giorni immediatamente successivi agli attacchi, presentati a Honolulu lo scorso ottobre nel corso di Chest 2023, congresso annuale dell’American college of chest physicians.

La Dieta mediterranea aiuta nella riduzione dell’infiammazione causata dalle malattie reumatologiche ed è complementare alla terapia farmacologica. Per questo è fondamentale incentivarne la diffusione. È l’appello lanciato dalla Sir (Società italiana di reumatologia), in occasione del 60° Congresso nazionale tenutosi di recente a Rimini.

 

La modulazione della flora batterica può avere efficacia terapeutica tanto che gli studi osservazionali vanno cedendo il passo a veri e propri studi clinici. Questo quanto ribadito di recente a Bologna nel corso di Microbiota Revolution 2023. Dalla ricerca alla pratica clinica: a che punto siamo, congresso realizzato grazie al sostegno non condizionante di Alfasigma e che ha visto riuniti esperti italiani e internazionali per aggiornare la comunità medico scientifica sugli ultimi sviluppi della ricerca di base e clinica sul microbiota.

Lactobacillus plantarum appartiene alla famiglia delle Lactobacillaceae. È un batterio gram positivo, non sporulante, anaerobico facoltativo ed eterofermentativo. Se si prendono in considerazione i suoi molti ceppi si arriva ad avere all’attivo una bibliografia scientifica di grande rilevanza. L. plantarum 299v è il ceppo più documentato al mondo, descritto in oltre 180 pubblicazioni scientifiche di cui più di 60 sono studi clinici sull'uomo, ed è stato isolato dalla mucosa intestinale umana sana tre decenni fa dagli scienziati dell'Università di Lund, in Svezia. 

Pagina 2 di 28
Top
Questo sito utilizza i cookies, che consentono di ottimizzarne le prestazioni e di offrire una migliore esperienza all'utente. More details…