Negli ultimi anni, nel tentativo di migliorare la qualità della vita dei pazienti che devono seguire una dieta chetogenica con continuità, per esempio nel trattamento di malattie neurologiche, molte aziende alimentari hanno iniziato a sviluppare e commercializzare diversi prodotti alimentari specifici. 

Negli ultimi decenni, diete a basso contenuto di carboidrati (Lcd) e chetogeniche (Kd) sono diventati metodi ampiamente conosciuti e popolari per perdere peso, ma prove crescenti suggeriscono cautela, specialmente quando queste diete sono seguite per lunghi periodi di tempo, da individui di età molto giovane o con determinate malattie.

Che cos’è la dieta chetogenica? E la sua versione mediterranea? Come funziona la chetosi?

Pagina 6 di 6
Top
Questo sito utilizza i cookies, che consentono di ottimizzarne le prestazioni e di offrire una migliore esperienza all'utente. More details…