Focus

Nel 2015, dalla collaborazione del Rush university medical center e della Harvard Chan school of public health, è stato sviluppato…
Già dagli anni Novanta si sa che i germogli di broccoli contengono livelli di sulforafano 10-100 volte superiori rispetto alle…
Gli stili alimentari associati a una riduzione dell'infiammazione sono spesso accomunati dalla presenza di specifici alimenti ed è quindi importante…
Le maltodestrine, una polvere bianca, insapore e idrosolubile, sono sempre più apprezzate dalle industrie alimentari come riempitivo e texturizzante, ma…
La juçara (Euterpe edulis Mart.) è una palma originaria della foresta atlantica e i suoi frutti, simili all'açaí (Euterpe oleracea …
I semi di lino sono considerati alimento funzionale grazie all’elevato contenuto di acido alfa-linolenico, lignani e fibre alimentari. In particolare,…
Negli studi sugli animali, l'integrazione di β-nicotinamide mononucleotide (Nmn), una molecola endogena presente in piccole quantità anche nella maggior parte…
Chi consuma abitualmente prugne, frutti ricchi di composti bioattivi, ne ha un vantaggio sul profilo lipidico? La domanda è lecita…
La gestione clinica dell’endometriosi oggi può contare anche su un numero crescente di studi sull'uomo, oltre che su animali e…
La creatina, un acido organico ottenuto dalla dieta (principalmente dalla carne rossa e dai frutti di mare) o sintetizzato endogenamente…
Il Lupus eritematoso sistemico (Les) è una malattia infiammatoria autoimmune cronica caratterizzata da disregolazione immunitaria che colpisce più organi e,…
Il selenio ha un effetto significativo nell'aumentare la capacità antiossidante totale nelle pazienti con sindrome dell’ovaio policistico (Pcos), un dato…
Pagina 4 di 19
Top
Questo sito utilizza i cookies, che consentono di ottimizzarne le prestazioni e di offrire una migliore esperienza all'utente. More details…