Nuovo format per la Nutraceuticals Conference a Cosmofarma 2020., l’evento leader nel settore della farmacia che si terrà a Bologna dal 17 al 19 aprile. Saranno i medici, infatti, a parlare quest’anno direttamente ai farmacisti di nutraceutica e integratori. La Nutraceuticals Conference, organizzata in partnership con la Società italiana di nutraceutica (Sinut) e patrocinata da Federsalus, sarà strutturata in due moduli: da una parte i convegni scientifici e dall’altra un’area espositiva/dimostrativa, in cui le aziende saranno protagoniste del Nutraceuticals Hub.

Via libera a calcio, vitamina D, e resveratrolo, mentre sotto esame rimangono ancora acido folico, zinco e melatonina. Queste le indicazioni provenienti da una review appena pubblicata su Nutrients tesa a valutare effetto e ruolo dei nutraceutici per contrastare l’ipertensione in gravidanza

Difese immunitarie, benessere intestinale, tono ed energia, stomaco e digestione. Queste le aree intorno alle quali ruota il maggior interesse dei consumatori in ambito integratori, secondo quanto presentato da Iqvia a un recente evento formativo di Federsalus.

Utili e sicuri, in particolare nelle condizioni di cosiddetta pre-ipertensione, ma non tutti con le medesime evidenze scientifiche e mai da utilizzare al posto dei farmaci, se non in aggiunta. I nutraceutici rappresentano una risorsa in più nell’armamentario del clinico, così come ribadito dalla Società europea dell’ipertensione (Esh) che ha appena pubblicato un position paper sul Journal of Hypertension

Pagina 2 di 5
Top
Questo sito utilizza i cookies, che consentono di ottimizzarne le prestazioni e di offrire una migliore esperienza all'utente. More details…